logo
 
 
 
 
spazio
spazio
Il governo cambia davvero:abolita la chiamata diretta!
item-thumbnail
spazio

E' di oggi la buona notizia che una parte fondamentale della "Buona scuola" è giunta al capolinea.

Felice di questa marcia indietro possiamo condividere la notizia che quest'anno i docenti trasferiti su ambito e anche coloro che entreranno in ruolo quest'anno non dovranno passare l'estate a compilare carte inutili e ad ammiccare ai dirigenti scolastici.

Attraverso le Istanze online gli insegnanti su ambito, per ottenere la scuola di servizio, dovranno semplicemente richiedere la scuola da cui partire per avere l'assegnazione, se il posto non sarà liberò la sede di servizio sarà data in base alla vicinanza.

Saranno gli uffici scolastici provinciali ad attribuire la sede attenendosi al punteggio della mobilità e tenendo in considerazione anche le precedenze.

L'accordo siglato e il periodo in cui sarà possibile inserire la prima scuola prescelta del proprio ambito su Istanze on line saranno presto pubblicati dal MIUR che emanerà anche una circolare.

 
spazio
Pubblicato: 26/06/2018
spazio
Autore: Lauro Zanzara
spazio
Categoria: diventare insegnanti
 
 
spazio
 
spazio
spazio
item-thumbnail
 
IL FUTURO DEI DM DOPO L’AGGIORNAMENTO DELLE GAE DEL 2019
spazio

La giurisdizione amministrativa, come ormai è noto nelle scuole, è esercitata dai tribunali amministrativi regionali e dal Consiglio di Stato.

La Sentenza del TAR è il giudizio di primo grado e può essere appellata con ricorso al Consiglio di Stato.

Il Consiglio di Stato è l’organo di ultimo grado della giurisdizione amministrativa, si tratta di un organo costituzionale con funzioni consultive e giurisdizionali. Il giudice è un giudice speciale amministrativo, estraneo alla pubblica amministrazione italiana.

L’ Adunanza Plenaria ha quindi la funzione di uniformare la giurisprudenza del C.d.S. o di risolvere questioni di particolare importanza, com’è stato per il DM., indicando chiaramente la legge da applicare in situazioni controverse e fare in modo che, anche chi non è d’accordo, la osservi.

spazio
Pubblicato: 10/06/2019
spazio
Autore:Lauro Zanzara
spazio
Categoria: diventare insegnanti
spazio
spazio
spazio
spazio
spazio
item-thumbnail
 
UN ACCORDO PRIVO DI ANIMA NON CI PIACE
spazio

Mentre i sindacati della scuola hanno revocato uno sciopero sulla base di un libro dei sogni ancora non scritto, insegnanti, bidelli e personale di segreteria potrebbero ottenere da subito un aumento di circa 210 euro all'anno - e reclamare il compenso per gli ultimi 5 anni - per i corsi di aggiornamento sulla sicurezza, circa 1000 € netti per circa 900 mila persone: una bella cifra, pari a 900 milioni di euro.

 

spazio
Pubblicato: 27/04/2019
spazio
Autore:Lauro Zanzara
spazio
Categoria: astuzie operaie
spazio
 
Privacy Policy